Nzola (ph. G.Morini)
Nzola (ph. G.Morini)

Domani alle 18.30 al Franchi di Firenze la Fiorentina sfiderà il Genoa per la trentaduesima giornata di Campionato di Serie A. Nella lista dei convocati dal tecnico Vincenzo Italiano, spicca un'assenza. Si tratta dell'attaccante Mbala Nzola. ll gigliato non prenderà parte alla partita a causa di un affaticamento muscolare che non gli permetterà quindi di essere pronto per affrontare il match con i club ligure.

l convocati della Fiorentina

Ecco la lista dei convocati dal tecnico viola Vincenzo Italiano. 

1) BARÁK Antonin

2) BELOTTI Andrea

3) BELTRÁN Lucas

4) BIRAGHI Cristiano

5) BONAVENTURA Giacomo

6) CASTROVILLI Gaetano

7) CHRISTENSEN Oliver (P)

8) COMUZZO Pietro

9) CORDEIRO DOS SANTOS Domilson

10) DUNCAN Joseph Alfred

11) FARAONI Marco Davide

12) GONZÁLEZ Nicolás Iván

13) IKONE Nanitamo Jonathan

14) INFANTINO Gino

15) KAYODE Michael Olabode

16) KOUAME Kouakou Christian Michael

17) LOPEZ Maxime Fabien Alexandre

18) MANDRAGORA Rolando

19) MARTINELLI Tommaso (P)

20) MARTÍNEZ QUARTA Lucas

21) MILENKOVIĆ Nikola

22) PARISI Fabiano

23) RAMOS DE OLIVEIRA MELO Arthur

24) RANIERI Luca

25) SOTTIL Riccardo

26) TERRACCIANO Pietro (P)

FIORENTINA IN CAMPO

Gilardino su Fiorentina-Genoa

L'allenatore del Genoa, Alberto Gilardino, è intervenuto durante la conferenza stampa, in vista della sfida tra il club ligure e la Fiorentina.

 

È normale che ci sia stato un percorso da parte nostra, nei singoli e nel collettivo fatto di consapevolezza e maturità. Da quella partita abbiamo acquisito la mentalità giusta. È stata una brutta batosta, ma ci ha insegnato molto, a me in primis. Ci ha permesso di andare a lavorare su concetti, dando solidità alla squadra. In tutta la stagione abbiamo avuto momenti positivi e difficoltà, ma è così che si cresce. La Fiorentina ha dato dimostrazione di avere delle fondamenta veramente solide. Rispecchiano l'allenatore e la realtà. Basti pensare che l'anno scorso ha giocato due finali, quest'anno è di nuovo in semifinale di Coppa Italia e ai quarti di Conference. Ha grandissimi giocatori di qualità e nel palleggio, mi aspetto la Fiorentina che tutti conoscono. Andare a Firenze non è semplice. Noi stiamo vivendo un buon momento, stiamo bene e abbiamo la voglia e il desiderio di fare una partita importante con coraggio. Per quanto riguarda gli infortunati, Malinovskyi, Vitinha e Matturro sono ancora fuori. Gli altri stanno tutti bene. Le valutazioni si fanno per le caratteristiche dei miei giocatori e degli avversari. Su Retegui ci saranno da fare valutazioni, anche perché dopo quattro giorni rigiocheremo. C'è la volontà di rendere partecipi tutti. Sia domani che venerdì ci potrebbero essere delle sorprese

Belotti in gol contro il Brugge: può conquistarsi la Fiorentina?
Fiorentina-Genoa, il Franchi si riempie: ecco il numero nel settore ospiti

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi