ll giornalista de La Repubblica Roma, Matteo Pinci, ha detto la sua in merito alla sfida, prevista per domenica, tra Roma e Fiorentina. 

Queste le sue parole riportate da Radio Bruno:

"A Roma esistono due religioni: quella del Vaticano e quella per Mourinho. Nessuno come lui aveva conquistato così il pubblico di Roma, forse Francesco Totti. La percezione è che il tifoso, segue solo il portoghese all'interno del club. Bisogna seguire solo la strada che indica Mourinho. Il deferimento? Oggi è atteso in federazione per parlare di quello che è successo con Marcenaro prima e dopo Sassuolo-Roma. Lui dice di aver sempre usato questi toni, ma rischi di saltare la partita con la Fiorentina. La gara contro i Viola? Non è molto sentita come partita. Sembra uno scontro tra due squadre che vogliono arrivare sullo stesso punto in classifica, anche se la Roma costa di più. Il rapporto con Italiano? Non so se i complimenti sono sinceri, ma lui non regala nulla a nessuno. Per Italiano parla la sua storia, che per certi versi sta facendo meglio di Mourinho. La Fiorentina non ha gli stipendi della Roma".

MOURINHO

Potrebbe interessarti anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/452065136134/gasperini-momento-estremamente-delicato-per-noi?et

Gasperini: "Momento estremamente delicato per noi..."
Mourinho, l’inchiesta della Procura Federale sarà lunga

💬 Commenti