News

BIRAGHI: “Per restare in alto in classifica dobbiamo continuare a giocare come abbiamo fatto fino ad ora. La fascia è una responsabilità in più. Sul rapporto con i tifosi…”

15.10.2021 12:07

Cristiano Biraghi, nuovo capitano della Fiorentina da quando Pezzella si è trasferito al Betis Siviglia, a parlato ai canali ufficiali del club viola. Ecco le sue parole sulla stagione della Fiorentina e su alcuni temi personali:

“Siamo tranquilli, adesso per fortuna inizia la settimana con la Serie A alle porte. Fiorentina nelle zone alte della classifica? È bello, avevo già assaggiato questa sensazione nel mio primo anno qui a Firenze. Mantenere quella posizione sarebbe bello, per farlo però dobbiamo riuscire a tenere il livello che abbiamo avuto in questi primi due mesi per tutto l’arco della stagione. Il nuovo modo di giocare? Mi trovo molto bene, Abbiamo cambiato il modo di approcciare le partite e di ragionare in campo. Sono nozioni per noi nuove che abbiamo assimilato sin dal ritiro. Buona parte di quello che stiamo facendo è dovuto alle idee del mister. Sono sicuro inoltre che abbiamo ampi margini di miglioramento. Fascia da capitano? Il capitano non è soltanto quello che porta la fascia la domenica, ho sempre pensato che nello spogliatoio di capitali ce ne fosse più di uno. Dai giocatori con più esperienza e più personalità fino a quelli che Si dimostrano leader allenandosi al 100% ogni giorno e dando l’esempio sia fuori che dentro il campo. La fascia certamente è una responsabilità e un onore in più, ma io non sto facendo niente di nuovo rispetto a quello che facevo anche l’anno scorso. Sul rapporto con i tifosi? Purtroppo questo è il mio carattere, se non conosco una persona non gli do troppa confidenza. Questo succede nella vita di tutti giorni e accade anche con il tifoso. Non do confidenza a chi non conosco, ma non è né arroganza né timidezza. Me lo dice sempre anche mia moglie di sorridere di più ma non lo faccio apposta, io sono fatto così“.

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili Social: Instagram, Facebook e Twitter
COMMISSO, Il patron viola ospite del Financial Times: ecco i temi trattati dal numero uno della Fiorentina