Nardella e Commisso
Nardella e Commisso

Dopo la conclusione del summit di queste ore, il sindaco di Firenze Dario Nardella ha parlato ai microfoni dei giornalisti sulla situazione Castellani e sul responso avuto dopo il confronto con la sindaca di Empoli, Joe Barone e Stefano Corsi. 

“A oggi non ci sono le condizioni per giocare al Castellani”

Queste le sue parole: "Abbiamo consultato la sindaca di Empoli sulla possibilità che la Fiorentina possa giocare al Castellani durante i lavori al Franchi ma ad oggi non ci sono le condizioni. L’incontro è stato approfondito e cordiale e abbiamo vagliato tutte le possibili opzioni che riguardano Empoli. Adesso lavoriamo ad altre soluzioni: abbiamo il tempo necessario per farlo. Con la Fiorentina abbiamo tutta la collaborazione possibile.”

Nardella
Dario Nardella

La posizione della Fiorentina sull'opzione Padovani

Ha aggiunto Nardella: "Io parlo per il Comune: la collaborazione con la Fiorentina è totale per trovare la miglior soluzione possibile. Adesso i lavori al Franchi sono realtà. Alle 15, oggi, apriremo le buste e se i soggetti che hanno presentato le offerte risponderanno ai requisiti fissati dalla gara, la commissione d’esame si riunirà per valutare la migliore delle due offerte. Abbiamo una grande prospettiva e dobbiamo partire da questo con sano ottimismo per individuare la soluzione temporanea durante i lavori […] Padovani? Vedremo cosa accadrà il 27 dicembre: da allora stabiliremo tempi e modalità di realizzazione dello stadio”.

Leggi anche: Stadio Franchi: le chiamate Abodi-Barone per risolvere la questione trasloco

Ferencvaros-Fiorentina, streaming gratis e diretta TV8 o Sky? Dove vedere Conference League
Brenda Barnini: "Più che di Firenze io mi devo occupare di Empoli"

💬 Commenti