News

Elisabetta Nervi: "Le dichiarazioni di Commisso ledono l'immagine di Pier Luigi Nervi; pronta una lettera di diffida per ACF"

Le dichiarazioni di Rocco Commisso non hanno avuto un riscontro positivo da parte di Elisabetta Nervi, che agirà tramite vie legali

Tra le pagine de La Nazione è possibile leggere un approfondimento in merito alla questione relativa allo stadio Artemio Franchi di Firenze. Le dichiarazioni rilasciate dal presidente della Fiorentina Rocco Commisso hanno infastidito Elisabetta Margiotta Nervi. Quest'ultima, a seguito della tagliente intervista del sopracitato presidente al Financial Times, ha deciso innanzitutto di riflettere, per poi arrivare alla conclusione di agire per vie legali. Tuttavia, quanto detto dal presidente gigliato, si rivolge probabilmente, secondo quanto sostenuto dalla stessa società viola per calmare le acque, alla gestione politica dell'impianto sportivo in questione, che ha ostacolato i piani dello stesso Rocco Commisso. 

Ecco un estratto delle ultime dichiarazioni rilasciate dalla stessa Nervi, riportate da La Nazione: Abbiamo deciso di mandare tramite Pec una lettera di diffida alla ACF Fiorentina. Le frasi ingiuriose del presidente della società ledono l’immagine e la reputazione di Pier Luigi Nervi, e questo non è accettabile. Chiediamo che Rocco Commisso risponda di quello che ha detto".

 

Commenti

Matteini: "Sono in disaccordo con Commisso, dice che il Franchi non ha una grande storia. Vlahovic? Libero di scegliersi il procuratore"
Zazzaroni non ha dubbi: "Vlahovic andrà via a parametro zero, ecco i dettagli"