Milenkovic (ph. G.Morini)
Milenkovic (ph. G.Morini)

Il telecronista di DAZN, Alessandro Iori, che ha commentato Empoli-Fiorentina è intervenuto al Pentasport di Radio Bruno facendo un'analisi della gara andata in scena contro l'Empoli.

Commenta subito le parole di Vincenzo Italiano

"Torno indietro, un anno fa nello stesso periodo commentavo Fiorentina-Empoli, 1-1. Anche lì assistemmo allo stesso clima post partita e la contestazione con il battibecco tra Barone e i tifosi. Da quel momento la squadra tornò a fare risultati. Non so se ci siano i presupposti per infilare quella serie positiva, ma la situazione è molto simile e la posizione in classifica è anche un pochino migliore. Credo che questa flessione, per le potenzialità della squadra, sia destinata a terminare. È ancora tutto aperto, basta pochino per cambiare gli scenari in un campionato in cui in quella fascia di classifica c'è tanto equilibrio. I presupposti per fare una stagione memorabile ci sono ancora, non è tutto da buttare".

Si sofferma facendo un'analisi sulla partita andata in scena al Castellani

"Tutte e due le squadre risentivano della situazione contingente di classifica e di rendimento, ho visto una Fiorentina contratta e preoccupata. Ho visto male Biraghi e Milenkovic, così come Sottil. Oltre a Belotti che mi è parso ancora un corpo estraneo alla squadra. La squadra viola sembrava aver risolto il problema più difficile di andare in goal, ma poi ha concesso due occasioni consecutive all'Empoli che ha guadagnato il rigore e ha pareggiato".

Biraghi intento a tirare un calcio di rigore

Conclude poi sulle parole di Mandragora

"Avevo fatto la cronaca alla prima di campionato col Genoa. Lì si vedeva bene il concetto di divertirsi, con la squadra leggera di testa e di gambe che girava intorno a un perno imprescindibile come Arthur. Non so se la sua forma fisica sia così condizionante, ma di certo è un giocatore che ama la palla in una squadra che la vuole controllare".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa. 

Qui Torino, recuperato un top di reparto: Torna contro la Fiorentina
L'opinione: "Non si addossino tutte le colpe a Italiano"

💬 Commenti