Foto IG @officialmaurozarate
News

Ex viola, Zarate rescinde il suo contratto con la Platese dopo la salvezza

L'ex attaccante della Fiorentina ha rescisso il contratto che lo legava al club dopo aver raggiunto la salvezza

Mauro Zarate ha risolto consensualmente il contratto che lo legava alla Platense. L'ex Fiorentina, Lazio e Inter se n'è andato dopo quattro mesi: era arrivato alla fine di giugno per cercare di far rimanere il club in Primera Division: l'obiettivo è stato raggiunto e dopo la partita con l'Huracan è stato trovato l'accordo per terminare il contratto. L'attaccante verrà pagato fino all'ultimo giorno lavorato.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Flachi: "Esultanza di Jovic? Non bello, ora deve dimostrare"