Rassegna stampa

Pulcinelli (Pres. Ascoli): "Gori? Amareggiato per il comportamento di Barone"

Queste le parole sulla trattativa sfumata per portare Gori all'Ascoli da parte del presidente bianconero

Al Corriere dello Sport ha parlato Massimo Pulcinelli. Queste le dichiarazioni del Presidente dell'Ascoli:

"Era tutto fatto con il DS della Fiorentina Pradè, visto che il calciatore vuole solamente l'Ascoli, idem il suo procuratore Pastorello. Ma ho scritto e parlato con Joe Barone per due volte. Prima mi ha chiesto 2 milioni, cifra a dir poco esagerata, per comprare il cartellino di Gori poi ieri mattina mi ha detto che andrà in prestito alla Reggina. Il tutto sembra avere il sapore di una vendetta personale, perché noi ad Ascoli prendemmo in squadra, su richiesta del padre, il figlio di Barone, Giuseppe, che però non trovò spazio. Che dire? Sono molto amareggiato per questi modi di fare, ad essere cornuti e mazziati non piace a nessuno". 

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Mercato ACF, Cistana uno degli obiettivi. Anche Nastasic ai saluti?