News

ACF, Mandragora torna al centro: le amichevoli per crescere

L'assenza di Amrabat causa mondiale porteranno Mandragora ad essere il fulcro del centrocampo viola

L'arrivo di Mandragora a Firenze durante l'estate aveva portato un centrocampista duttile capace di giocare in tutti i ruoli del centrocampo e le amichevoli serviranno al giocatore anche per crescere sotto il punto di vista delle responsabilità. Continuità di prestazioni ritrovata a parte, dicembre sarà essenziale per l'ex Torino che, grazie all'assenza di Amrabat, potrà dimostrare ancora di più le sue qualità di smista palloni in mezzo al campo. 

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
ACF, Igor: le amichevoli per ritrovare concentrazione