Gonzalez Beltran (ph. G.Morini)
Gonzalez Beltran (ph. G.Morini)

Se esistesse un fluido magico, Vincenzo Italiano avrebbe già stappato il flacone per spazzare via i guai del 2024. Però, anche senza formule soprannaturali, tocca a lui trovare la miscela giusta per riavviare il motore ingrippato della sua Fiorentina che è ancora alla ricerca della prima vittoria dell’anno. Contro il Frosinone servirà un mix di ingredienti che il tecnico dovrà essere bravo ad amalgamare: qualità, concretezza, cattiveria e furore. Chiederà aiuto a tutti i suoi giocatori e ad alcuni in particolare. Lo riporta La Gazzetta dello Sport. 

Italiano

Nico deve tornare il vero Gonzalez

Per ritornare a vedere la Fiorentina della prima prima parte di stagione servirà senza dubbio il miglior Nico Gonzalez. L'argentino aveva iniziato alla grande il suo campionato, poi a causa di un infortunio il suo rendimento è calato. Domani non sappiamo se sarà schierato dal primo minuto o a partita in corsa, ma quel che è certo e che dovrà tornare a essere decisivo.

Belotti, serve subito il suo apporto

Contro il Lecce ha esordito colpendo subito una traversa. Domani contro il Frosinone molto probabilmente sarà proposto dall'inizio in coppia con Beltran, la sua esperienza e la sua sete da gol saranno importanti per questa seconda parte di stagione.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa.

Ripartire dai leader. Italiano chiede una mano ai senatori
Fiorentina, il programma odierno in casa viola: l'orario della seduta

💬 Commenti