Foto di Giacomo Morini ©
Rassegna stampa

Fiorentina, "Oltre il festival degli errori"

Il collega Polverosi commenta così la partita del Franchi

Nel suo articolo, Alberto Polverosi, commenta la sconfitta della Fiorentina contro l'Udinese. Qui alcuni estratti:

Il miglior fiorentino al Franchi ieri pomeriggio era seduto sulla panchina dell’Udinese (…) Vincenzo Italiano che, dopo questo pesante e umiliante 0-4, tranquillizzerà chi a Firenze temeva il suo addio per i 10 milioni della clausola rescissoria (…) Perché insistere su Ikoné mezz’ala dopo la figuraccia di Torino? E soprattutto, cosa c’entra ormai Callejon in questa squadra? (…) Leggera in attacco, leggera in difesa. (…) Fuori dalla Coppa Italia a Torino contro la Juve più scadente dell’ultimo decennio, battuta dall’ultima in classifica domenica scorsa a Salerno, strapazzata ieri dall’Udinese che dal 2007 ogni volta che si presentava al Franchi veniva inevitabilmente battuta. Doveva essere il mercoledì del sorpasso alle romane, stava per diventare invece il mercoledì del sorpasso dell’Atalanta alla Fiorentina (…) Europa o no, se il campionato finisse oggi diremmo che il lavoro di tutta la stagione di Vincenzo Italiano è stato ottimo. Mai dimenticare da dove si arriva (…) Resta però questo lungo momento brutto, storto, controsenso. (…) La Fiorentina deve superarsi contro il Milan a San Siro, la Roma e la Juventus al Franchi. Paradossalmente è il calendario, con sfide di tale livello, ad offrire a Italiano e alla sua squadra la possibilità di riemergere e mantenere l’Europa da protagonista. 

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Una Fiorentina in panne
MANUEL CORDERO
Redattore di FiorentinaUno.com. I miei ambiti sono la storia del calcio e le sue applicazioni sul campo: la tattica. Racconto e osservo cosa accadde e cosa accade.