Foto di Giacomo Morini ©
Rassegna stampa

ACF, 32 formazioni in 32 gare. Contro il Bologna...

La Fiorentina potrebbe scendere in campo con la 33 esima formazione differente in 33 gare.

L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport ricorda come Vincenzo Italiano decida frequentemente di ruotare la formazione titolare. Dopotutto, sopratutto all'inizio, era difficile parlare di gerarchie, e tra infortuni, squalifiche e giocatori che tornavano dalla sosta delle nazionali, è stato impossibile schierare gli stessi uomimi. 

Domenica contro il Bologna potrebbe arrivare la 33 esima formazione diversa in 33 gare, a prova di quanto Vincenzo Italiano riesca a prendere in forte considerazione tutta la rosa, esplorandone i confini e rivalutando numerosi calciatori che erano stati in ombra. Stavolta le scelte saranno obbligate: Ikoné ed Odriozola devono recuperare completamente, e per quanto riguarda Bonaventura, si attende il verdetto del Giudice Sportivo sulla durata della sua squalifica.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Nardella: "Ho sentito Joe Barone. Questo stadio è per i cittadini"