Alessandro Bocci ha parlato della sua delusione relativa allo scarso rendimento degli esterni della Fiorentina ai microfoni di Radio Bruno, di seguito le sue parole.

Bocci: "Preoccupato per stasera: forse Fiorentina non ha ancora maturità  per certe partite"
Alessandro Bocci

La Champions League lasciamola agli altri, Squadre come la Juventus, il Napoli e le milanesi sono ben più attrezzate di noi. Tredici partite sono più che indicative a riguardo. Mi auguro che la Fiorentina possa riuscire a competere per le posizioni subito sotto, non quella vista a Milano però."

Sull'attacco:

Nzola è una delusione per me, a Beltràn bisogna dare tempo per capire se è buono. L'unica via è insistere e sperare si sblocchino. Non è questione di segnare perchè lo hanno già fatto e la situazione non è cambiata. Il problema però non solo solo le punte ma anche gli esterni, a parte Gonzalez gli altri non sono all'altezza. Brekalo pensavo facesse di più, Sottil è nullo e non capisco perchè continuare a farlo giocare.”

Capitolo difesa:

"Inoltre serve un terzino destro perchè i gol arrivano tutti dal lato di Parisi che è adattato e questa cosa la paghi."

LEGGI ANCHE:

https://www.fiorentinauno.com/news/58001886726/amrabat-un-2008-gli-soffia-il-posto-allo-united-riscatto-a-rischio

Dove vedere Fiorentina-Genk, streaming gratis e diretta TV8 o Sky?
La Russa: "Volevo il Ministero dello Sport per affossare la Juventus"

💬 Commenti