Nella giornata di oggi Lionel Messi e David Beckham sono stati duramente contestati ad Hong Kong, tutto questo dopo che il campione argentino ha disertato l'amichevole pre-stagione dell'Inter Miami a Hong Kong. Inoltre i tifosi, per assistere alla partita, avevano sborsato ben 115 euro, ma alcuni avevano pagato il tagliando addirittura 600 euro. Tutto questo per veder giocare l'argentino. L'assenza di Messi, vittima di uno stiramento muscolare, ha suscitato l'ira dei tifosi presenti, circa 38000 persone. 

La protesta dei tifosi 

A metà del secondo tempo, dagli spalti si solo alzati dei cori con una richiesta ben precisa:

 "Vogliamo Messi!"

messi

Ai cori ha fatto seguito una serie di fischi, che si sono poi intensificati negli ultimi dieci minuti della partita, quando è diventato evidente che il campione argentino non sarebbe entrato in partita. Anche Beckham, comproprietario del club di Miami, è stato bersaglio della rabbia del pubblico che lo ha coperto di insulti.

Leggi anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/471191162374/ngonge-l-ex-obiettivo-della-fiorentina-esulta-dopo-il-gol?et

Ngonge, l'ex obiettivo della Fiorentina esulta dopo il gol
Giani: "Hamrin...con lui se ne va una delle leggende viola"

💬 Commenti