Foto di Giacomo Morini ©
Foto di Giacomo Morini ©

Intervenuto ai canali ufficiali della Fiorentina, Daniele Prade' ha commentato il pareggio contro il Napoli di Francesco Calzona, spendendo anche belle parole per la Curva Fiesole e per la nuova maglia, indossata dai ragazzi di Italiano proprio questa sera. 

Prade' omaggia la Curva Fiesole e si prepara alle ultime partite della stagione

Pareggio giusto, devo dire, anche se a fine primo tempo c'erano i presupposti per poterla anche vincere, ma c'è stata la prodezza balistica di Kvara, quindi va benissimo così: un punto e manca pochissimo all'obiettivo Conference League. Ora ci aspetta una bella partita a Cagliari, poi abbiamo un obiettivo grandissimo nella testa.La squadra gioca bene e esprime un bel calcio, il pubblico ci trascina e giocare qui è difficile per tutte le squadre, Ora abbiamo Cagliari e poi la partita più importante della nostra annata […] Festa della Fiesole? Per loro era una partita importante, perché lasciano dopo tanti anni la curva dove sono cresciuti e diventati uomini al fianco della Fiorentina. Lo striscione era meraviglioso. Per noi sarà molto, molto difficile non poterci giocare più davanti […] La nuova maglia? Stupenda, uno spettacolo. Ha un'identità chiarissima col popolo viola e sono contento che l'abbiamo usata con un risultato positivo per evitare ogni sorpresa negativa. Anche ai calciatori è piaciuta molto […] Finale del 29? Non c'è neanche da parlare, siamo nel momento di massima concentrazione. Abbiamo anche l'esperienza dell'anno precedente, adesso vogliamo la vittoria. 

Foto di Giacomo Morini ©
Foto di Giacomo Morini ©

Ecco l'intervista integrale, disponibile su YouTube

Terracciano lancia l'appello ai compagni: zero errori ad Atene

Sappiamo che è una partita importantissima e vogliamo regalare una gioia a tutta Firenze, oltre che a Joe e la sua famiglia: abbiamo fatto una promessa e vogliamo mantenerla. La rabbia sugli errori in costruzione? L'errore lo posso anche accettare, ma serve stare sempre attentissimi, soprattutto in vista della finale di Conference League […] Scommesse con Italiano per la finale? No, pensiamo prima a portarla a casa […] Come ci prepariamo? L'anno scorso abbiamo fatto una bellissima prestazione, pur perdendola all'ultimo minuto come tutti sappiamo. Affrontiamo un avversario di valore assoluto, nessuno parte favorito e noi vogliamo dare tutto: è troppo importante per la nostra tifoseria.

Serie A, rigori contro e a favore: come si posiziona la Fiorentina
Ferrara: "Metà cuore ad Atene. L’ultima della Fiesole..."

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi