Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Come riportato dal Corriere Fiorentino, venerdi sera al Franchi si giocherà Fiorentina-Napoli. Gara fondamentale per i viola, che in caso di successo contro la squadra di Calzona, si aggiudicherebbero matematicamente l'ottavo posto in classifica.

L'ultima di Vincenzo Italiano al Franchi


Domani non sarà facile per Italiano trattenere le proprie emozioni, guardando per l'ultima volta la Fiesole piena ad incitare il suo nome e della squadra. L'allenatore viola ormai da tempo sa che a fine stagione la sua strada e quella della Fiorentina si divideranno, ma domani per lui non potrà mai essere un giorno come un altro. Non solo per Italiano sarà l'ultima partita in casa,  per molti calciatori, tra fine prestito, scadenze e situazioni di mercato, quella di domani potrebbe essere l'ultima partita in casa con la maglia viola. Il primo caso da analizzare è quello di Martinez Quarta. Il contratto dell'argentino scade nel 2025 e, fino ad adesso, la sensazione è che lui, insieme al suo entourage, abbia deciso di non rinnovare il contratto. In questo caso la Fiorentina, per evitare di perderlo a zero, sarebbe quasi costretta a cederlo in estate. 

Quarta
Quarta (ph. G.Morini)

Centrocampo e attacco

A centrocampo quasi nessuno è sicuro di restare con la Fiorentina il prossimo anno. Valigie pronte per Maxime Lopez, che a Firenze non si è trovato benissimo, e, nonostante le dichiarazioni d'amore per la città nel post Fiorentina-Monza, stessa cosa vale per Arthur. I due registi sono in prestito e al momento non sembrano esserci le condizioni per il riscatto. Il contratto di Jack Bonaventura non avendo raggiunto il numero di presenze minimo necessario per il rinnovo, andrà in scadenza a giugno. Stessa sorte per Castrovilli che, nonostante tutto, sembrerebbe pronto a riaprire i discorsi per un rinnovo con la Fiorentina. Infine anche Duncan dovrebbe essere ai saluti con un contratto in scadenza a fine stagione e con la Fiorentina che non ha intenzione di esercitare la clausola per il suo rinnovo. Belotti è in prestito secco e l'unica cosa certa al momento è che tornerà alla Roma. Kouame è in scadenza e per rinnovare il suo contratto dovrebbe venire incontro alle esigenze della società tagliandosi lo stipendio. Poi ci sono i calciatori che, nonostante i contratti a lunga scadenza, potrebbero lasciare Firenze per le opportunità di mercato che si potrebbero venire a creare in questa sessione estiva.

Serie A, ecco la media voto allenatori: dove si posiziona Italiano
Contro il Napoli scenderà in campo l'11 migliore, Italiano la vuole vincere

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi