Questa mattina La Repubblica Firenze  parla del match tra Fiorentina e Atalanta. Un primo vero scontro diretto per i viola che con la Dea ambiscono a poter ritagliarsi un posto in Europa. 

Vincenzo Italiano titrova Nico Gonzalez, entusiasta per il gol con la maglia dell’Argentina facendo praticamente cinque gol stagionali (in 5 partite), di cui quattro con la maglia della Fiorentina. Nonostante la fatica è impossibile fare a meno di questo Nico

La sosta però ha portato brutte notizie: l'infortunio rimediato da Yerry Mina. Milnekovic, Ranieri e Quarta dovranno quindi fare gli straordinari, col tecnico, che in caso di necessità, potrebbe inserire il classe 2005 Comuzzo. 

La partita di questa sera è senza dubbio una partita molto delicata. I viola vogliono ottenere la rivincita dopo il brutto stop contro l'Inter. In campionato infatti Italiano cerca continuità e lo vuole fare davanti ai 30mila tifosi presenti questa sera. 

La Fiorentina dovrebbe partire con un 4-2-3-1, con Christensen a proteggere la porta; Dodo, Biraghi, Milenkovic e Ranieri in difesa; a centrocampo Arthur, Mandragora e Bonaventura (più avanti); e in attacco Nzola, Gonzalez, e uno tra Sottil e Brekalo.

Fiorentina-Atalanta 3-2: tabellino, statistiche e marcatori
Nzola, l'uomo i"Dea"le contro l'Atalanta

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi