Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Gudmundsson resterà a Genova. Il vero obiettivo del mercato viola è andato in fumo e questo contribuisce ad acutizzare la crisi che investe il settore degli esterni all'interno della squadra viola. Come scrive il Corriere dello Sport - Stadio, questa assenza risulta deludente anche per Italiano che, ormai da tempo, aveva richiesto un esterno d'attacco per la sua squadra. 

 

Gudmundsson

 



L'obiettivo mancato



L'islandese era diventato il vero obiettivo. La trattativa che lo vedeva come protagonista aveva contribuito ad innalzare l'entusiasmo dei tifosi. E anche l'allenatore sembrava speranzoso in tal senso. La società di Commisso ci ha provato fino all'ultimo. La distanza tra la richiesta e l'offerta si è però rivelata incolmabile tra i due club. 
Belotti e Faraoni rappresentano i risultati raggiunti dal mercato in entrata in casa viola. Purtroppo però non si è concretizzata nemmeno l'ipotesi Largie Ramazani dell’Almeria, il quale avrebbe di certo rappresentato un ulteriore risorsa volta a soddisfare le esigenze di mister Italiano per un esterno offensivo.
 

Fiorentina, perchè Mina si e Barak no al Cagliari? Ecco la risposta, ma ora...
Lecce: questa sera Banda torna titolare contro la Fiorentina

💬 Commenti