Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Vincenzo Italiano ha chiuso il suo ciclo a Firenze: adesso, con il calciomercato alle porte, inizia un nuovo step della sua carriera. Come riporta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, infatti, manca poco per la firma con il nuovo club:

Italiano, vicinissima la firma con il Bologna

Hanno parlato e riparlato: già prima di ieri e delle chiamate che ci saranno nelle prossime ore. Hanno intavolato il futuro: mostrando vicendevole stima. Manca solo l’ultimo passaggio fra il Bologna e Italiano: la cosiddetta ufficialità. Le parti sono vicinissime insomma ed è normale andare un passo alla volta. La panchina del dopo-Motta può sembrare una sorta di Napoli post-Spalletti, ovviamente senza scudetto ma con dentro la Champions in regalo: impegnativa, diciamo così. Ma Italiano di paura non ne ha. E nelle prossime ore dovrebbe abbracciare la nuova avventura.

Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Polverosi sul trasferimento di Italiano al Bologna

Quando nel dicembre scorso la Fiorentina si ritrovò al quarto posto, con due punti in più del Bologna, Italiano chiese ai suoi dirigenti un esterno, anche perché stava per partire pure Brekalo. Gli portarono Belotti, un centravanti (il quarto centravanti della Roma) e un terzino (Faraoni) di fascia lunga. La spinta di Italiano è sui lati del campo, è sempre stato così dal primo anno in viola. Quando poi si è infortunato Sottil (che stava finalmente recuperando una buona condizione), l’allenatore si è ritrovato con appena due ali di ruolo (Ikoné e Gonzalez) e due adattate (Kouame e Castrovilli, quest’ultimo fuori dalla lista Uefa e utilizzabile solo in campionato). Questo è un rischio che a Bologna non correrà: avrà uno dei migliori interlocutori della Serie A, Giovanni Sartori, e se fra i due parte l’intesa non ci saranno disattenzioni.

Fiorentina, occhio a Benfica e Milan per Ezequiel Fernández
Fiorentina, ma Parisi? Con Palladino potrebbe rinascere: i motivi

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi