News

Jovic: "Real? Io gioco per la Fiorentina. Futuro? Voglio lasciare il segno a Firenze"

Queste le parole dell'attaccante della Fiorentina

A Mozzartsport ha parlato, in esclusiva, Luka Jovic. Queste le sue dichiarazioni:

“Mai dubitato di me. Ho le qualità per giocare ad alti livelli. Non segnare per 12 gare? Un attaccante dice il falso, se risponde che sia facile superare i momenti no. Il mister mi ha aiutato tanto e la mia famiglia. Inter? La mia rete tante emozioni assieme. Peccato per la sconfitta. Serie A? Ringrazio Terzic e Milenkovic per l'aiuto che hanno dato. Qui il campionato è molto tattico. Segnare consecutivamente? Non voglio fare promesse, ma ci sto puntando. Esultanza? Io seguo le mie emozioni. Non offendo nessuno e nessuno deve dubitare che io non ripaghi ciò che mi è stato chiesto. Real? Io gioco per la Fiorentina. Non parlo del passato. Futuro? Voglio lasciare il segno a Firenze”.

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Fiorentina, i convocati: fuori Gonzalez e Sottil
MANUEL CORDERO
Redattore di FiorentinaUno.com. I miei ambiti sono la storia del calcio e le sue applicazioni sul campo: la tattica. Racconto e osservo cosa accadde e cosa accade.