Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

L'allenatore della Fiorentina, Vincenzo Italiano ha rilasciato un' intervista a Uefa.com parlando della finale di Atene.

Le sue parole

Siamo orgogliosi del percorso intrapreso e dei traguardi raggiunti. Abbiamo giocato una competizione europea per due anni consecutivi ed entrambe le volte siamo arrivati in finale. È una grande gioia, la dimostrazione che il duro lavoro ripaga sempre. L'anno scorso  abbiamo fatto un viaggio fantastico, anche se il finale non è stato dei migliori. Quest'anno ci siamo ripetuti e non è stato facile. Cercheremo di dare il massimo perché la Fiorentina non vince un trofeo da tanti anni. Abbiamo un’altra opportunità e stavolta cercheremo di prepararci al meglio. Spero che i nostri sforzi, il duro lavoro e tutta l'attenzione che abbiamo dedicato a questa competizione ci regalino la vittoria finale

Tifosi
Tifosi Curva Fiesole (ph. G.Morini)

Cosa significherebbe vincere un trofeo

Il mio primo pensiero riguarda la squadra e i ragazzi. Sarebbe una grande ricompensa per loro, per tutto quello che hanno fatto nelle ultime due stagioni in questa competizione. La Fiorentina naviga nella metà alta della classifica ormai da tre anni. Continuiamo a fare bene in Conference League onorando la competizione. Per me è questo il livello a cui la Fiorentina deve restare: un livello alto. È ciò che le persone vogliono e chiedono a gran voce, il livello a cui dobbiamo giocare. Arrivare in finale o in semifinale, lottando per arrivare nella prima metà della classifica ogni anno. È una strada che possiamo intraprendere

 

Fiorentina, occhio a Benfica e Milan per Ezequiel Fernández
Tutto quello che c'è da sapere per la finale di Atene

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi