News

Sconcerti: "Bilancio in Europa? Si può misurare solo in Champions"

Ai microfoni di TMW Radio è intervenuto il noto giornalista Mario Sconcerti

Sul rendimento delle squadre italiane in Europa è così intervenuto il noto giornalista Mario Sconcerti ai microfoni di TMW Radio:

"Il livello delle squadre si deve misurare in Champions. Lì abbiamo fatto 4 punti su 12, che sono pochi. Abbiamo incontrato avversari importanti, c'è da dire. Non mi sono meravigliato del Milan, perché a Salisburgo in casa vincono in pochi o nessuno. Vedo una difficoltà del Milan in trasferta, forse perché gli avversari corrono di più, e ha situazioni da assestare. La più in crescita in prospettiva credo sia la Juventus. Perché credo che il suo peggio lo abbia già dato. E anche se Allegri non è un giochista ma dà regolarità di comportamento, in Italia farà tanti punti. Il Napoli sta dando il suo meglio ora e si vede. E' un campionato che ama contraddirsi".

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Santana: "A Firenze mi ruppi due crociati, ma che bella esperienza"