News

Pagelle F1, Fiorentina-Inter 3-4: Quarta sempre una certezza. Jovic fa quasi sognare il Franchi

I giudizi della redazione di FiorentinaUno.com sul match del Franchi tra Fiorentina e Inter

Terracciano 6: Fa il suo: giocare con una difesa alta non è facile. Si fa trovare pronto. Peccato per il rigore, ma resta comunque una prova positiva la sua.

Biraghi 4: Praticamente mai entrato in campo. Cross da no comment e ripiegamenti difensivi totalmente da rivedere. Perde eccessivo tempo in lamentele che non ci stanno. Terzic: S.V.

Quarta 6.5: Il migliore della retroguardia viola. Trascinatore: partecipa anche alla manovra offensiva, facendo anche l'attaccante aggiunto. In difesa, a parte qualche piccola incertezza dei primissimi minuti, ha padroneggiato le ripartenze avversarie.

Milenkovic 6: Ammonizione evitabile, come qualche giocato. Ritrova se stesso con l'assist del 3-3.

Dodò 4.5: Non in giornata. Irruenza eccessiva, che gli costa anche l'ammonizione. Poca spinta sulla fascia e presenza durante la fase difensiva. Venuti: S.V.

Amrabat 6: Prestazione di sacrificio. Recupera molti palloni e non si tira indietro sui contrasti. Barak: S.V.

Bonaventura 6: All'inizio pare che le idee scarseggiano, poi viene fuori il calciatore che è. Soprattutto per le sua intelligenza calcistica.

Duncan 5: Eccessivamente timide le sue giocate, sia difensive che offensive. Jovic 6: Firma la rete di un pareggio che, mentalmente e per la squadra, sarebbe stato fondamentale. Peccato per il risultato finale: vanifica tutto.

Gonzalez: S.V. Ikoné 6.5: Salta l'uomo e segna. Serve i compagni. La velocità, suo pezzo forte, lo fa brillare.

Kouame 6.5: Gran partita, come sempre ormai, dell'ivoriano. Linfa vitale dell'attacco viola. Ci crede e lotta su ogni pallone. Bravo nel servire Ikoné per la rete del 2-2.

Cabral 6: Si batte senza sosta e si muove molto bene anche in coppia con Jovic. La rete su rigore potrebbe avergli dato quella dose di fiducia che gli serviva? Intanto, la prestazione di oggi è sicuramente positiva.

 

Italiano 4.5: I calciatori, come sempre, gliela fanno quasi riacciuffare (la partita). Cambi che ci stanno a metà. Lettura della partita? Deve ringraziare Milenkovic: “Dobbiamo allargare il gioco”.

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Italiano: "Dzeko tira la maglia a Nikola: è fallo, punto e basta"
MANUEL CORDERO
Redattore di FiorentinaUno.com. I miei ambiti sono la storia del calcio e le sue applicazioni sul campo: la tattica. Racconto e osservo cosa accadde e cosa accade.