News

Conte, incontro con Paratici e Levy per il mercato: sul fronte Vlahovic...

Antonio Conte torna sul discorso relativo al mercato, a seguito di un incontro con i vertici societari

Ecco le dichiarazioni rilasciate da Antonio Conte in conferenza stampa, riportate da tmw: “Cosa voglio? Ho parlato con il club e gli ho detto cosa penso sulla situazione della squadra questa è una cosa importante. Ora la società dovrà decidere il modo migliore per andare avanti, non ho nessuna aspettativa, sono un allenatore e so che in questo momento dobbiamo risolvere molti problemi. L’unica cosa che posso fare è tirare il meglio dai miei giocatori per migliorare la squadra. 

È stato un incontro molto positivo, il presidente e Paratici hanno iniziato insieme la stagione mentre io sono arrivato a metà e di sicuro loro conoscono la situazione meglio di me. È stato un incontro positivo per parlare e dirgli quello che penso della squadra dopo aver lavorato per due mesi qui al Tottenham. Io posso solo offrire tutto il mio lavoro al club come ho sempre fatto in passato e faccio anche in questo momento . Questo è quello che posso offrire io, ma le decisioni spettano al club, non a me. L’ultima parola spetta sempre alla società”.

Dusan Vlahovic era stato accostato al Tottenham tempo fa, soprattutto in previsione di una possibile partenza di Harry Kane. Il Manchester City, con la cessione di Ferran Torres, potrebbe aver cominciato un effetto a catena importante per il calciomercato degli attaccanti. Ora i Citizens potrebbero tornare su Kane, dunque gli Spurs successivamente su Vlahovic. 

Commenti

Ex dirigente FIGC, Valentini: "Ecco come la Serie A dovrebbe gestire i recuperi delle giornate"
FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter