Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Intervenuto a Lady Radio, Nando Orsi ha parlato della stagione di Vincenzo Italiano e della sua Fiorentina, alle prese con una crisi di risultati che rischia di compromettere seriamente il cammino in campionato verso il quarto posto, che vale la Champions League

“Italiano è sempre il solito”

Queste le sue parole: "Lo stile di gioco di Italiano non è mai cambiato, è sempre stato questo: è un allenatore che vuole giocare, che si vuole sempre prendere la partita. Tuttavia, se andiamo a vedere i gol subiti, arrivano sempre dalle solite situazioni, ed è necessario interventire. La Fiorentina sta facendo esattamente come Napoli e Lazio. Ci sono delle difficoltà oggettive, ma la Fiorentina e Italiano mi piacciono. E’ un allenatore che ha reso riconoscibile sempre la sua squadra: gioca sempre, rischia qualcosa. Certo, a  volte bisognerebbe essere più attenti, ma il suo stile di gioco mi piace. La Fiorentina è questa da tre anni“.

Vincenzo Italiano insieme a Gabriele Cioffi
Vincenzo Italiano insieme a Gabriele Cioffi

Le parole di Italiano dopo Empoli-Fiorentina

Condizione scarsa dei miei giocatori? Nico rientra da un infortunio di due mesi e il recupero non è semplice, Bonaventura è rimasto fuori un mese per un problema al tallone, con Arthur andiamo spesso in gestione perché veniva da mesi di inattività con tanti problemi fisici. Loro possono andare in difficoltà ma pian pianino, aumentando il loro minutaggio, rientreranno al top della forma, ma sta anche a noi metterli nelle condizioni di recuperare la forma e la brillantezza che possono darci. Sul loro rigore noi potevamo lavorare molto meglio, peccato. Sono situazioni che ci stanno girando male. Non sono d'accordo su chi dice che la squadra ha perso il sorriso, abbiamo giocato meglio delle scorse volte, soprattutto nel primo tempo. Abbiamo reagito bene agli ultimi risultati. Calendario difficile? Dobbiamo crescere di condizione e farci trovare pronti quando torneremo a giocare una partita ogni 3 giorni.”

Fiorentina, per ora un 2024 disastroso, oggi settima, a sette punti dal quarto posto
L'opinione: "Non si addossino tutte le colpe a Italiano"

💬 Commenti