Paolo Bambagioni, candidato della lista civica che sostiene il candidato Eike Schmidt, ha affrontato alcune tematiche relative allo stadio Franchi e alla Fiorentina. Queste le sue parole riportate da Italpress:

Un tempo una giunta cosiddetta di sinistra avrebbe fatto della rigenerazione urbana un fiore all’occhiello della sua azione amministrativa e, invece, quella dello Stadio Franchi è stata una grande occasione persa. È mancata la capacità di fare sistema tra proprietà, che legittimante vuole che gli investimenti rendano, pubblica amministrazione, che dovrebbe saper far sviluppare in modo armonico il tessuto urbano, e cittadini del quartiere, che devono poter vivere serenamente. Proprio questa incapacità si è tradotta in una gestione sempre più difficoltosa e impattante delle singole partite oltreché in incertezze sul futuro della Fiorentina e del Franchi stesso

ll parere su Rocco Commisso

Sono convinto che Rocco Commisso e la sua visione innovativa di calcio sia una risorsa incredibile per la Fiorentina ma anche per tutta Firenze. Un sindaco-manager come Eike Schmidt può lavorare per recuperare un rapporto con la proprietà che si è comprensibilmente logorato a causa di tutti questi inutili tira e molla, di queste impuntature e di queste opzioni impossibili come Mercafir o Padovani, per non parlare del Pnrr. Insieme, ragionando a uno stesso tavolo e coinvolgendo tutti i sindaci della città metropolitana se occorre oltre ai vari portatori d’interesse, costruiremo l’opzione migliore

commisso
Commisso Viola Park (ph. G.Morini)

Gli errori di Nardella

Ci sono stati errori imperdonabili da parte del sindaco Nardella: la gestione di questo tema è lo specchio di una incapacità di governo che, da oltre 20 anni, produce scelte sbagliate od occasioni perse: la città non può più permetterselo. Cinque anni in panchina faranno bene all’attuale amministrazione che potrà riordinare le idee e capire gli errori

Serie A, rigori contro e a favore: come si posiziona la Fiorentina
Di Natale: "Italiano merita di vincere la Conference. Nzola?..."

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi