Foto di Giacomo Morini ©
Rassegna stampa

Torreira, prima l'Empoli e poi il riscatto

Il play della Fiorentina con la testa al match di oggi, e con un dolce sorriso al possibile riscatto prima di Pasqua

03.04.2022 08:20

La Gazzetta dello Sport  di oggi si sofferma su due protagonisti, o comunque possibili attori principali del match, di Fiorentina-Empoli: Lucas Torreira e Nedim Bajrami. Per quanto riguarda il metronomo viola, la squadra di mercato gigliata sta lavorando per il riscatto del giocatore che ha cambiato volto al centrocampo di questa squadra, bisogna trattare con l'Arsenal; il riscatto era fissato a 15 milioni ma bisognerà limare alcuni dettagli economici per poter tentare di chiudere l'affare entro Pasqua. Per quanto riguarda il giocatore dell'Empoli, ha dimostrato di valere molto, anzi tantissimo motivo per cui si è messo a fuoco l'obiettivo su di lui da parte di osservatori speciali quali: Milan, Napoli e Lazio. 

Il piccoletto uruguaiano vorrebbe rimanere nel capoluogo toscano dove finalmente è tornato ad alti livelli dopo stagioni nel buio; in questa stagione ha già gonfiato la rete 4 volte ed è diventato il pilastro portante della creatura di mister Italiano. È il Gattuso del 2022 con più palloni recuperati (136) e intercettati (25).

Il giocatore comunque vorrebbe restare a Firenze dove è rinato dopo alcune stagioni difficili: ha già segnato 4 gol ed è diventato il leader della formazione di Italiano. È il centrocampista  con più palloni recuperati (136) e intercettati (25).

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Italiano, e quel mutismo collettivo dell'andata