News

Coppa Italia, Contini salva la Sampdoria che sfiderà la Fiorentina: finisce 9-8

Appena concluso il secondo match di giornata di Coppa Italia tra Sampdoria e Ascoli; i padroni di casa passano per 9-8 dopo i caldi di rigore

Si è da poco concluso il match di Coppa Italia iniziato alle 18:00 tra Sampdoria e Ascoli terminata con il risultato di 9-8, maturato dopo i calci di rigore. 

Aprono l'incontro i blucerchiati al 10' minuto con gol di Valerio Verre su assist di Sabiri e sigla l'1-0, la reazione degli ospiti non si fa attendere molto e al 33' minuto Collocolo rimette il punteggio in parità sull'1-1. 

Nel secondo le due squadre non si pungono e vanno ai tempi supplementari con il risultato invariato. Storia diversa nei supplementari, con gli ospiti che trovano al 110' minuti il vantaggio grazie alla rete di Donati; Sampdoria che sembrava battuta ed invece Caputo a due minuti dalla fine fa 2-2. Partita che si decide ai calci di rigore, dove protagonisti assoluti sono stati i portieri che hanno battuto i rigori decisivi; finisce 9-8 con la Sampdoria che va agli ottavi con tantissima fatica e sfiderà la Fiorentina.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Fiorentina, Benassi nuovo preparatore