ll Ct della Nazionale italiana, Luciano Spalletti, in conferenza stampa, è intervenuta sulla vicenda Acerbi-Juan Jesus, vicenda che sta continuando a tenere banco nel mondo del calcio anche nella giornata di oggi. Spalletti ha infatti motivato l'esclusione del difensore nerazzurro dall'elenco dei convocati per gli Usa.

Le parole di Spalletti su Acerbi

Non vorrei mai trovarmi in questa posizione qui però noi abbiamo la responsabilità di uno sport importante, per la nostra Nazione. Dobbiamo per forza agire, mettendo a posto e chiarendo le cose. Per quello che mi ha detto Francesco, non è un episodio di razzismo quello che lui ha fatto. È chiaro che non vorrei trovarmi in questa situazione e difendere i calciatori per cose che gli vengono attribuite gratuitamente. Bisogna stare attenti ai nostri comportamenti, a tutto quello che diciamo e facciamo soprattutto quando facciamo parte della nazionale. È un dispiacere enorme andare a prendere decisioni per questi episodi, bisogna stare attenti. Anche quando denunciamo un episodio, bisogna stare attenti se lo abbiamo subito in maniera clamorosa come poi è venuto fuori

campo di calcio con pallone

Ricordiamo che nella partita della 29.a giornata di campionato di domenica, partita disputata tra Inter-Napoli, e conclusasi per 1-1,il difensore del club partenopeo, Juan Jesus, autore del gol, si è rivolto all'arbitro La Penna per dirgli che Acerbi gli aveva detto una frase di stampo razzista: "Lo hai sentito? Ha detto: 'Tu sei negro', non mi sta bene!"

Francesco Acerbi potrebbe rischiare sanzioni pesanti

Le accuse del calciatore brasiliano ovviamente dovranno ovviamente essere provate ma, nel caso qualora succedesse, l'offesa di Acerbi violerebbe il comma 1 dell'articolo 28 di Codice di Giustizia Sportiva, con una squalifica che potrebbe essere molto pesante: dieci giornate o, nei casi più gravi, con una squalifica a tempo determinato, con ammenda pecuniaria che va da euro 10.000,00 ad euro 20.000,00.

 

Fiorentina-Viktoria Plzen: Viola favorita? Ecco cosa dicono le statistiche
Gilardino potrebbe sostituire Italiano, ecco un confronto tra Genoa e Fiorentina

💬 Commenti