Gilardino
Gilardino

Pinuccio Brenzini, giornalista al seguito del Genoa, è intervenuto ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno per parlare del futuro di Gilardino all'interno del club rossoblu.

Il tecnico genoano è stato accostato spesso alla panchina della Fiorentina per il dopo Italiano. Di seguito le sue parole:

“La gara di andata? Gradualmente la squadra si è assestata trovando una quadra ben precisa grazie anche al bel lavoro fatto da Gilardino”

La partita d'andata contro la fiorentina è stata la più brutta quest’anno. All'esordio in Serie A dopo la promozione dello scorso anno perdere in quel modo ha fatto molto male. Gradualmente però la squadra si è assestata trovando una quadra ben precisa grazie anche al bel lavoro fatto da Gilardino. La partita di stasera serve anche per rivendicare la batosta subita all’andata

Gilardino con il suo staff

“Gilardino? Il futuro dell'allenatore italiano non è assolutamente già scritto”

Negli scorsi giorni Gilardino si è incontrato con il suo procuratore e la società per la prima volta. Il futuro dell'allenatore italiano non è assolutamente già scritto e questo primo incontro è servito per capire i bisogni di tutte e due le parti. E’ un allenatore che sta bruciando velocemente le tappe e si sta facendo notare. Spero solo che rimanga concentrato fino alla fine per concludere al meglio questa stagione è che i dubbi sul suo futuro non intacchino il suo lavoro

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa. 

Belotti in gol contro il Brugge: può conquistarsi la Fiorentina?
Fiorentina: messaggio di cordoglio per morte Mattia Giani

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi