News

Jovic: "30 gol? Forse si ma ho bisogno di tempo"

L'attaccante serbo ha parlato del suo inizio di stagione non facile

14.09.2022 11:03

Non è stato l'inizio di stagione che molti, se non tutti i tifosi, si attendevano. E d'altra parte non poteva essere diversamente quando un giocatore arriva dal Real Madrid e quando alla prima intervista dichiara di voler segnare 30 gol. Tante aspettative certo, ma poi c'è la realtà, del campo e della condizione fisica, che nessuno dei tifosi sognanti conosce meglio di Luka Jovic

Ed è proprio di questo suo avvio un po' sotto al par, dovuto ad una condizione fisica da ritrovare, che l'attaccante serbo ha voluto parlare a informer.rs. Di seguito alcuni passaggi dell'intervista:

Appena arrivato a Firenze hai dichiarato che il tuo obiettivo è segnare 30 gol: hai ancora questo obiettivo?

Alla domanda “Quanti gol vorresti segnare?” ho risposto “Beh, 30” che è diverso dal dire “Farò 30 gol”. Non mi piace darmi obiettivi, specialmente visto che non gioco da molto e non so quando sarò al 100%. Ma abbiamo molte partite da giocare e forse raggiungerò quella cifra. 

Come valuti il tuo inizio stagione alla Fiorentina? Sei contento della scelta fatta in estate? 

Mi aspettavo un inizio complicato. Non gioco con continuità da molto e ho bisogno di tempo per raggiungere il 100% della condizione fisica. Da parte mia c'è il massimo impegno a lavorare per arrivare al top più velocemente possibile ed integrarmi con la squadra nel migliore dei modi. 

 

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
E se fosse Saponara, l'uomo deputato a riaccendere la luce offensiva della Fiorentina?