Papa Waigo
Papa Waigo

Il doppio ex di Fiorentina e Lecce Papa Waigo è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno durante il Pentasport per parlare della gara di questa sera tra la squadra di Vincenzo Italiano e quella di Roberto D'Aversa.

L'ex viola Papa Waigo con la maglia della Fiorentina
Papa Waigo

Le parole di Papa Waigo

“Il mercato della Fiorentina non l'ho seguito bene, ma se hanno preso questi giocatori una ragione ci sarà perchè i viola sono una squadra molto valida del campionato italiano. Belotti può essere un buon rinforzo in attacco. La società ha preso sempre le scelte giuste e i risultati lo testimoniano. Nzola? Deve meritarsi il campo. Kouame? Non l'ho visto benissimo ma ha cercato di dare il meglio fin qui. Lecce-Fiorentina? Sulla carta non c'è storia. Il Lecce sta perdendo tutti i confronti con le big e la Fiorentina deve dimostrare di appartenere a quel gruppo di squadre in Italia. Deve segnare e riuscire a controllare il risultato. La Champions non deve essere un sogno ma una realtà. Sono convinto che è meglio avere una rosa con grinta ma stretta che una lunga con gente poco motivata.”

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/495149026822/mercato-la-strategia-viola-lascia-aperti-molti-interrogativi

 

 

 

 

Mercato, la strategia viola lascia aperti molti interrogativi
Giorgetti: "Per Gudmundsson serviva tempismo. Belotti..."

💬 Commenti