Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

L'ex attaccante della Fiorentina, Francesco Flachi, è intervenuto ad A1 Station Radio. Qui l'ex giocatore ha parlato del futuro del tecnico viola Vincenzo Italiano.

Se per lui è arrivato il momento di una big? È brutto dirlo, ma ci può stare. È un allenatore che è sempre migliorato nella sua carriera. Ha vinto campionati di B e C, si è salvato ed è arrivato nelle finali di coppe. Anche lo stesso De Zerbi, che ha avuto grandi meriti sul campo, non ha raggiunto gli stessi risultati di Italiano. È il migliore tra i tecnici emergenti. A mio avviso, quando un allenatore arriva a un certo livello, è giusto che spicchi il volo, che cerchi motivazioni nuove da un’altra parte. È giusto che possa ambire a qualche grande club

logo della Fiorentina
Nuovo logo stemma Fiorentina ACF giglio

Atalanta-Fiorentina, il commento

Massimo Paganin, ex giocatore di Fiorentina e Inter, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno durante il programma A pranzo con il Pentasport.

Atalanta favorita? Il vantaggio dell'andata fa comodo alla Fiorentina perché costringe l'Atalanta a dover fare la partita. Giocare a Bergamo sicuramente non è facile, sicuramente la Fiorentina non lascerà il pallino del gioco in mano all'Atalanta, non l'ha mai fatto e non deve farlo mercoledì. Italiano potrebbe prendere qualche spunto dalla partita col Liverpool anche se gli mancano i giocatori che possano attaccare la profondità in quel modo. Per completare un ciclo non è necessario vincere un trofeo, Italiano ha migliorato la Fiorentina, con lui la Fiorentina è cresciuta. Ovviamente i trofei sono importanti, ma per squadre come la Fiorentina non è facile visto anche che davanti ci sono squadre che investono molto di più

Parola all'Atalanta

ll difensore dell'Atalanta, Isak Hien, ha parlato ai canali ufficiali del club dopo la vittoria portata a casa ieri nella sfida contro il Monza. Il difensore svedese ha parlato anche della prossima partita con la Fiorentina. 

Sarà straordinario giocare in casa il ritorno di semifinale e speriamo di ottenere il risultato giusto per arrivare in finale. Giocare per vincere titoli è un obiettivo di ogni calciatore e abbiamo tutto per portare a casa un grande risultato. Dobbiamo spingere subito forte e abbiamo le possibilità di fare bene, sappiamo di avere le qualità giuste per vincere. Come ho detto, nessuno vuole essere eliminato, ci piace giocare così tanto e speriamo di continuare su questa strada

 

Belotti in gol contro il Brugge: può conquistarsi la Fiorentina?
Atalanta-Fiorentina, poco spazio per i tifosi viola a Bergamo

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi