News

Lazio, il giovane Moro picchiato e derubato

Brutta disavventura per l'attaccante, classe 2002, della Lazio

Ilmessaggero.it riporta una brutta notizia accaduta sul raccordo Anulare a Roma. Il giovane calciatore della Lazio, Raul Moro è stato fermato ieri sera, verso le 23.00, da quattro uomini che si sono finti poliziotti.

Il giocatore era assieme a suo padre. I due sono stati picchiati e derubati della Mercedes che il ragazzo guidava.

Sono stati trasportati in codice giallo dal 118 al pronto soccorso.

Leggi Anche >>> Firenze, 18 marzo 1973. Il primo gol di Antognoni in viola (fiorentinauno.com)

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Terracciano: "Periodo felice. Ho trovato continuità"