Gian Piero Gasperini
Gian Piero Gasperini

Intervenuto in sala stampa alla vigilia di Atalanta-Juventus, Gian Piero Gasperini ha commentato l'evoluzione del suo progetto nerazzurro, partito da lontano, che ha portato a grandissimi risultati, pur non avendo mai vinto un trofeo. Queste le sue parole, riportate da tuttomercatoweb.

Gasperini prepara la sfida alla Juventus parlando dell'evoluzione della sua Atalanta

Modello Atalanta? Non è facile ma è replicabile sicuramente. Abbiamo dato fiducia e speranza alle squadre non di primissima fascia e che non hanno introiti ampi come altre squadre. Con le idee e con la capacità che ha avuto la società di fare plusvalenze incredibili, per poi reinvestire su altri giocatori facendo squadre altrettanto forti, siamo riusciti a migliorare sempre. Questo è stato il segreto di questa Atalanta in questi anni […] Carnesecchi, Scalvini e Ruggeri sono cresciuti molto e sono prodotto del vivaio. Poi ci sono Ederson, Koopmeiners che hanno valore incredibile e gli attaccanti hanno dato grande valore alla squadra. Se loro realizzano e fanno squadra si può fare bene. Il succo dell'Atalanta è questo, non abbiamo risorse a prescindere, te le devi creare. Se siamo arrivati a questo punto vuol dire che anche chi non ha certi numeri può sognare e può competere e raggiungere grandi traguardi.

Gasperini (ph. G.Morini)
Gasperini (ph. G.Morini)

Malusci lancia qualche sospetto per i torti arbitrali contro la Viola a Bergamo

In occasione del gol dell'1-0 di Koopmeiners è stato sfortunato Mandragora che ha cercato di intervenire col piede non suo in una zona di campo non di sua competenza. Sinceramente vorrei rivedere il rispetto dei rispettivi ruoli in campo. Capisco il pressing asfissiante a tutto campo ma vedere Mandragora rincorrere gli attaccanti avversari mi lascia perplesso [...] La squadra è anche stata penalizzata in negativo dell'arbitro. Sull'episodio da rigore su Nico il fallo di Carnesecchi c'è senza se e senza ma. Senza parlare poi del fuorigioco mai rivisto in occasione del 3-1.

Serie A, rigori contro e a favore: come si posiziona la Fiorentina
Ziliani attacca Capuano e la Juve: "Te la prendi con una bambina, ma i suoi tifosi da anni..."

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi