Gianluca Rocchi
Gianluca Rocchi

Intervenuto a Open VAR, trasmissione DAZN, Gianluca Rocchi ha detto la sua su un episodio che ha fatto discutere nella partita tra Genoa e Juventus: il presunto fallo di mano di Mattia Bani, non fischiato dall'arbitro che ha diretto la gara del Ferraris, smentendo di fatto le pretese bianconere su un possibile rigore non dato alla squadra di Allegri. 

“Non si tratta di un chiaro ed evidente errore”

Queste le sue parole: “Si tratta di un episodio di campo e di una decisione che poteva sicuramente essere gestita in un modo diverso, ma non si può parlare un errore chiaro ed evidente". Così, l'ex fischietto internazionale ha voluto smorzare gli animi dopo le polemiche juventine.

AIA
AIA

“Perchè sospendere dopo tanti interventi corretti?”

Conclude così Rocchi: “Perché dobbiamo per forza fermare un VAR che sbaglia un episodio dubbio dopo averne azzeccati 45-50 prima? Mi piacerebbe non sentir più dire che se un arbitro o un VAR sbagliano dobbiamo subito fermarli, è un concetto che va assolutamente superato”

Ex Viola: Felipe Melo protagonista al Mondiale per Club
Marchini: "Importantissima la vittoria contro l'Hellas"

💬 Commenti