Aurelio De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis

Aurelio De Laurentiis ha commentato le vicende di calciomercato sulle sliding Doors delle panchine di Serie A, parlando per esempio di come Italiano fosse stato davvero vicino al Napoli la scorsa estate ma che non se ne fece nulla per una questione di…rispetto. Ecco il report di TuttoNapoli

Napoli, Italiano fu molto vicino alla panchina la scorsa estate

Un mio errore di valutazione è stato quello con il signor Luciano Spalletti, che mi ha comunicato un po' tardi la sua decisione di lasciare Napoli. Io ho esercitato l'opzione, ma mica me l'ha riferito il giorno dopo che non voleva più rimanere. Poi se ad un certo punto della storia tu non vuoi fare un torto alla Fiorentina per mister Italiano, che era più che pronto a raggiungermi, per non fare un torto a Barone e Commisso, con cui hai un bellissimo rapporto rapporto, poi che fai?

Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Stefano Cecchi giudica positivamente l'esperienza di Italiano alla Viola

Siamo veramente alla fine di un ciclo, dopo tre anni le due parti si diranno addio. È stato un triennio molto positivo, probabilmente ci aspettavamo di più, ma l’organico, specialmente quest'anno, non l’ha reso possibile. Domani servirà consolidare l’ottavo posto per la qualificazione e alla Conference League, che rappresenta la nostra dimensione al momento. Preferisco sempre vedere la Viola il giovedì che Don Matteo, ovviamente. Italiano, comunque vada la stagione, è da applaudire ed elogiare: ha dato un’identità vera, tangibile, facendo rendere la squadra nettamente al di sopra delle sue potenzialità.

Serie A, rigori contro e a favore: come si posiziona la Fiorentina
Bucciantini: "Italiano? Vorrei tanto rimanesse. Sulla coppia Pradè-Macia.."

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi