Foto di Giacomo Morini ©
News

Moena, Italiano una furia

Il tecnico della Fiorentina questa mattina è molto concentrato e pretenzioso, messi sotto torchio i giocatori durante la mattinata

Che Vincenzo Italiano fosse uno passionale, stacanovista e idolatrante della fatica e del lavoro non è una novità.

Durante la prima sessione mattutina di allenamento il tecnico inizialmente era seduto in panchina per osservare i suoi, qualche errore di troppo e Italiano scatta subito in piedi per comunicare al suo vice che così non va.

Urla e rimproveri in particolare per Amrabat e Mandragora che inizialmente erano imprecisi durante la fase di impostazione verticale; urla anche per Sottil che secondo il mister, non tagliava l'area con forza.

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Ind. F1, la Fiorentina non acquista Andonov: ora c'è un club di Serie A