Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Il Corriere dello Sport questa mattina prende in analisi un dato eclatante e poco confortante che ha caratterizzato le ultime due partite della Fiorentina, in Serie A a Torino contro la Juventus e in Conference League in Repubblica Ceca contro il Viktoria Plzen

La Fiorentina durante un allenamento
Fiorentina

Fiorentina: tanto possesso per nulla…

La squadra di Vincenzo Italiano in questa stagione ha mostrato molta poca imprevedibilità. Le squadre ormai ne conoscono le caratteristiche e lasciano sfogare la Fiorentina facendola correre a vuoto nella maggior parte dei casi. Il dato è eloquente nelle ultime due gare. I viola contro la Juventus e successivamente contro il Viktoria Plzen hanno avuto il controllo del possesso palla per quasi il 75% del tempo di gioco e tirato in porta un totale di quattro volte, segnando zero reti. Una statistica che non può lasciare indifferenti e che rende evidente come ormai il gioco dei viola sia ormai fine a se stesso. 

La squadra cerca molte soluzioni in orizzontale e quasi mai in verticale. Ad inizio anno l'uomo delle verticalizzazioni pareva poter essere per lo meno Arthur a centrocampo ma il calo del brasiliano è evidente anche ai non addetti ai lavori. Manca quel giocatore o quei giocatori in grado di smantellare le difese avversarie, qualcuno che crei occasioni e si faccia trovare pronto sotto porta.

Se vuoi rimanere aggiornato sui temi che riguardano il mondo della Fiorentina continua a seguirci qui su FiorentinaUno, sulle nostre pagine social e sulla nostra app per ios e Android.

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/503537634822/verso-fiorentina-genoa-attenzione-al-giallo-tre-diffidati

Belotti in gol contro il Brugge: può conquistarsi la Fiorentina?
Serie A: e se fossero dieci le squadre ad andare in Europa?

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi