Questa domenica 7 aprile andrà in scena Juventus-Fiorentina, gara con fischio d'inizio previsto per le ore 20.45 all'Allianz Stadium di Torino e valida per la trentunesima giornata di Serie A. Nel duello a centrocampo due dei migliori interpreti del ruolo sono Giacomo Bonaventura per i viola e Adrien Rabiot per i bianconeri. Prendiamo in esame loro due poichè si somigliano molto per caratteristiche, entrambi infatti possono ricoprire sia il ruolo di mezz'ala che quello di trequartista. Vediamo chi tra i due è il migliore grazie ai dati forniti da Footdata.com.

Il centrocampista della Fiorentina Jack Bonaventura effettua un dribbling contro il Ferencvaros in Conference League
Giacomo Bonaventura

Bonaventura incide più di Rabiot sotto porta

Come possiamo leggere, il centrocampista viola in campionato ha fin qui calciato 41 volte di cui 14 nello specchio, il bianconero invece ha tirato 28 volte con lo stesso numero diretto in porta. Nei gol è in vantaggio Jack che ne ha fin qui messi a segno 7 contro i 4 centri di Rabiot. Dominio dell'ex Milan anche nei dribbling dove su 69 tentati ne ha portati a buon fine 54 contro i 44 tentati di cui 33 riusciti dell'ex PSG.

C'è più equilibrio per assist e passaggi

Sui cross è ancora Bonaventura al comando con 56 tentativi e 31 riuscite contro i 36 tentati da Rabiot di cui 17 a buon fine. Negli assist è avanti per  3 a 2 il bianconero mentre sui passaggi tentati e riusciti torna avanti il giocatore viola (853 tentativi di cui 744 riusciti contro 837 di cui riusciti 738). Infine Adrien Rabiot ha recuperato più volte il pallone, 156 contro le 100 volte di Bonaventura.

 

 

 

 

Fiorentina, come arrivano i gol? La classifica nei gol di testa e nei gol dentro l'area
Giorgetti:"La Fiorentina deve provare a vincere un trofeo per Joe"

💬 Commenti