Questa mattina la Repubblica riporta il pessimismo intorno a Nico Gonzalez dopo gli esami strumentali e il report che hanno annunciato una lesione di secondo grado ai flessori della coscia destra. 

La Supercoppa

Il quotidiano scrive come l'argentino “Salterà la Supercoppa e rientrerà in gruppo tra 40 giorni con ripresa dell'attività agonistica tra due mesi”. DI sicuro una doccia gelata per le intenzioni della Fiorentina e del suo tecnico Vincenzo Italiano. Allora che si fa? Ecco la strada da intraprendere.

Il mercato di gennaio

Fino a qui nessun altro esterno viola ha reso quanto Nico. Alla società toccherà intervenire alla ricerca di un profilo che dia continuità all’argentino in attesa che Nico torni: un giocatore da immettere subito, esperto, pronto, non una scommessa i cui frutti devono essere raccolti a fine anno o in funzione della stagione successiva. Un dato su cui si incastoneranno tante delle ambizioni stagionali.

pradè
Calciomercato Fiorentina: tre nomi in lizza per sostituire Nico Gonzalez, uno su tutti
Fiorentina, non solo Laurentiè: ecco i nomi per gennaio

💬 Commenti