News

Cecchi: "Mandragora è inferiore a Torreira ma porterà più muscoli"

Ha parlato il giornalista Cecchi sul mercato della Fiorentina, dando un suo parere personale

04.07.2022 17:00

Ai microfoni di Radio Bruno durante il Pentasport ha parlato Stefano Cecchi, il giornalista ha rilasciato delle dichiarazioni sul mercato della Fiorentina commentando i primi colpi e i possibili arrivi. Ecco riportate le sue dichiarazioni: "Mercato? La Fiorentina si è mossa con tempismo tirando fuori anche dei soldi in un mercato in cui di risorse non ce ne sono molte. La campagna acquisti è iniziata con la riconferma di Italiano, li, a quel tavolo, si è programmato il futuro. Io poi posso non essere d'accordo con alcune cose, ma questo conta poco. Se si è infatti deciso di puntare su Mandragora, che per me è inferiore a Torreira, ma che porterà più muscoli in mediana. Parlando di Dodò penso che il brasiliano non farà rimpiangere Odriozola. Su Jovic invece lascio il commento in sospeso, non sarà Vlahovic ma nemmeno al livello di Piatek. Il confronto Pradè - Corvino? Il primo è un grande gestore, un diplomatico. Il secondo è più invadente ma ha grandi intuizioni che tutt'oggi fanno guadagnare la società viola. Non sono però d'accordo con chi fa battaglie interne su questi due profili. Ikone? Sono convinto che sarà la rivelazione della prossima stagione. Commisso? A me risulta che presto tornerà a Firenze. La data buona potrebbe essere quella della prima di campionato. Ha voglia di rendere la squadra ancor più competitiva".

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Galli: "Gollini? Non ha grandi difetti mi preoccupa a livello caratteriale"