Rassegna stampa

Savelli (Il Tirreno): "Sottil? Da quando si è tagliato i capelli si allena di più"

Questo il commento ironico su Il Tirreno del giornalista Andrea Bruno Savelli

Su Il Tirreno, Andrea Bruno Savelli ha scritto di alcuni temi riguardanti la Fiorentina. Questo un estratto:

"Per chi non riesce a passare più di un'ora senza aprire un'app che non parla di calcio, ma solo ed esclusivamente di Fiorentina. Per chi al bar alla sola parola rigore attacca un monologo non richiesto di minimo mezz'ora su tutti i torti subiti dai viola da quando è piccino. Per chi al saggio di danza della bimba non può fare a meno di collegarsi per vedere il risultato, e poi dai, ancora due minuti, ora stacco, tra un attimo che siamo in attacco, ora non posso disconnettermi. Si segna. Nooo. Ebbene l'attesa è finita! Si torna in campo, anzi a dire il vero siamo già tornati in campo. Tra le note positive, finalmente Riccardo Sottil, dopo aver dichiarato di voler segnare almeno 10 gol. E il buon Richy si sta impegnando tanto, resta dopo gli allenamenti a provare tiri, punizioni, dedica un'ora almeno ogni giorno, cioè il tempo che ogni giorno ci metteva a pettinarsi ed ingelatinarsi i capelli. Da quando se li è tagliati ha tanto tempo a disposizione per fare altro, verrebbe da chiedersi se se li rasasse completamente dove potrebbe arrivare. Previsto un mini esodo e contro esodo sulla Firenze mare prima del ferragosto per il debutto in campionato, e poi subito dopo il 18 andata a Firenze e ritorno fuori tra le vincenti della gara tra Twente e Cukaricki. C'è stata una polemica, pesante, perché il Direttore di una testata ha espresso la sua approvazione per il lavoro dei dirigenti della nostra amata Viola, insistendo sul fatto che non sono giornalisti da pochi euro al mese a poterlo mettere in discussione. Quando Einstein ha elaborato la teoria della relatività era un impiegato all'ufficio brevetti di Berna, con uno stipendio da impiegato, ma le sue idee hanno cambiato per sempre il mondo in cui viviamo. Quando qualcuno ha ragione lo ha a prescindere da quanto guadagna, ma questo è scontato quasi come un cross di Biraghi sulle gambe dell'avversario diretto, che se picchio forte prima o poi si scansa e la palla passa, lo sperano anche Cabral e Jovic. PS. Siamo ufficialmente in lotta per il terzo scudetto e lo saremo sempre!".

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Luis Alberto, ieri salta l'allenamento. Le voci sul suo addio si fanno sempre più forti