Sarri (ph. G.Morini)
Sarri (ph. G.Morini)

La sfida tra Lazio e Fiorentina è importante e molto sentita per entrambi i club, data la questione classifica. Tra le fila dei tifosi laziali c'è anche chi crede nella rimonta Champions. Forse è per questo motivo che domani al Franchi di Firenze saranno presenti circa 2000 sostenitori del club biancoceleste, stando a quanto riportato da Cittaceleste.it.

La sfida al Franchi

Ci sono ancora diversi dubbi in merito alle formazioni, soprattutto per quanto riguarda il Lazio, e nella fattispecie per quanto riguarda Zaccagni.  Parrebbe invece quasi sicuro lo schieramento del tridente costituito da Immobile, Felipe Anderson e Isaksen, mentre Castellanos resta in panchina. ll centrocampo dovrebbe vedere confermati Cataldi, Guendouzi e Luis Alberto. In difesa però Sarri potrebbe riscontrare dei problemi, primo fra tutti quello relativo all’infortunio di Patric, a cui si aggiunge quello di Hysaj e la squalifica di Gila. In campo, scelta obbligata su Casale e Romagnoli, Lazzari e Marusic. In porta Provedel. Vincenzo Italiano, dall'altra parte, ha pochi dubbi sugli undici da mettere in campo. Biraghi rischia di saltare la sfida visto il problema alla caviglia, Kouame, come sappiamo, ha contratto la malaria. Tra le, quasi, certezze, c'è quella di vedere il nuovo acquisto viola in attacco, Andrea Belotti. Permane invece il ballottaggio  tra Bonaventura e Beltran sulla trequarti.

franchi

Le possibili formazioni


Fiorentina (4-2-3-1): Terracciano; Faraoni, Martinez Quarta, Ranieri, Parisi; Arthur, Duncan; Nico Gonzalez, Beltran, Sottil; Belotti. All.: Italiano

Lazio (4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic; Cataldi, Guendouzi, Luis Alberto; Isaksen, Immobile, Felipe Anderson. All.: Sarri 

Kouamè si riprende dalla malaria. Ecco gli aggiornamenti
Fiorentina-Lazio: Sarri recupera Zaccagni e Vecino

💬 Commenti