Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Le parole del tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano in sala stampa dopo la sconfitta contro il Napoli per 3-0 in Supercoppa che ha eliminato i viola dalla competizione.

L'allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano
Vincenzo Italiano

Le parole di Italiano

Passivo eccessivo ma pochi pericoli creati…

“E' vero, l'andamento è stato questo poi il loro secondo gol ha chiuso la gara. Dal momento che vai in svantaggio davanti devi tentare qualcosa di diverso e quindi abbiamo provato con la doppia punta alzando poi anche Kayode e Parisi. E' capitata una di quelle partite dove la sterilità offensiva ci contraddistingue. Sono molto deluso perchè potevamo fare male a questo Napoli.”

Sul rigore

“Ieri quando provavamo i rigori in tanti si sono fermati a batterli, tra questi c'è anche Ikonè che li sa battere. Nel momento in cui è lui stesso a procurarsi il rigore decide poi di essere lui a batterlo. E' la seconda volta che ci succede. Dobbiamo trovare qualcuno che sia lucido e freddo per tirarli, perchè oggi l'1-1 avrebbe cambiato la partita. Quando siamo così sterili non va bene e dispiace.”

Su una Fiorentina meno bella e un po' più “sporca”

“Se avessimo giocato noi come loro oggi finiva 7 o 8 a zero. Non siamo riusciti a fargli male nonostante stessero tutti dietro…Sono stati bravi loro e noi abbiamo delle lacune che oggi sono emerse, non credo però che la Fiorentina debba giocare come il nostro avversario ha fatto oggi.”

Sul modulo del Napoli

“Vedendo Mazzocchi in campo noi avevamo capito subito che dietro sarebbero andati a cinque. E' davanti che non sapevamo come avrebbero voluto giocare, ma è un sistema che abbiamo affrontato spesso e abbiamo vinto in quelle occasioni. Nella partita di oggi siamo noi che abbiamo creato sempre, poi non devi fare l'errore di concedere il gol su palla inattiva nel finale. Avevamo azzeccato sui loro cambi di formazione di oggi, ma non siamo riusciti a metterli in difficoltà.”

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/384016748038/simeone-mediaset-fiorentina-brava-ma-noi-gruppo-forte

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gollini (Mediaset): "Abbiamo concesso meno. Io mi sento bene. La Fiorentina.."
Zerbin (Mediaset): "Per me è un sogno. Il gol? Vi spiego.."

💬 Commenti