News

Bonucci, il difensore bianconero al segretario dell’Inter: “Ti ammazzo”. Adesso rischia la squalifica

Il difensore della Juventus e della nazionale italiana rischia una squalifica per prova TV dopo il brutto episodio di cui si è reso protagonista a fine gara ieri sera

La sfida tra Inter e Juventus di Supercoppa italiana di ieri sera, potrebbe non essere finita al 120esimo con il gol di Alexis Sanchez. Leonardo Bonucci, difensore bianconero, si è infatti reso protagonista al termine della partita, di un episodio sgradevole che lo ha visto spintonare e addirittura colpire il segretario dell’Inter, Cristiano Mozzillo

Graziano Cesari ha commentato a Sportmediaset i possibili risvolti disciplinari nei confronti di Bonucci. "L'episodio è sfuggito sicuramente a tutti gli ufficiali di gara presenti sul terreno di gioco e quindi non è stato refertato. E' possibile che sia stato segnalato dagli Ispettori di Lega e Commissari di campo nel loro rapporto di gara. Prova tv ammissibile solo se la Procura Federale chiederà le immagini televisive"

Il Tempo aggiunge come Bonucci avrebbe rivolto le seguenti accuse al segretario generale dell’Inter. “Non mi esulti in faccia, che c… fai? Ti ammazzo”. Frasi che se confermate sarebbero alquanto pesanti. 

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Qui Napoli, ecco i convocati di Spalletti: ci sono Lozano, Meret e Malcuit. Out Insigne