Questa sera con fischio d'inizio previsto per le ore 20.45 va in scena la sfida valida per il posticipo della ventiquattresima giornata tra la Juventus di Massimiliano Allegri e l'Udinese di Gabriele Cioffi. Obbiettivi diametralmente opposti per le due compagini con la “vecchia signora” costretta a vincere se vuole inseguire l'Inter al vertice, reduce dalla vittoria dell'Olimpico sulla Roma per 2-4 e i friulani che invece andranno alla ricerca di punti per allontanarsi dalla zona retrocessione in classifica che li vede attualmente al terzultimo posto con soli 19 punti. 

L'attaccante della Juventus Federico Chiesa in campo con i bianconeri
Federico Chiesa

Nelle ultime cinque

La Juventus è reduce da tre vittorie, un pareggio ed una sconfitta nelle ultime cinque gare giocate. I bianconeri non vincono infatti dallo 0-3 di Lecce del 21 gennaio a seguito del quale sono arrivati un 1-1 interno contro l'Empoli e la sconfitta per 1-0 in casa dell'Inter. Tra i bianconeri indisponibile Dusan Valhovic, acciaccato dopo l'ultima sfida di campionato e al suo posto Milik

L'Udinese non ha vinto nessuna delle ultime cinque gare con tre sconfitte e due pareggi all'attivo. L'ultima vittoria dei friulani risale infatti allo scorso 30 dicembre 2023, quando si impose in casa contro il Bologna per 3-0.

Le formazioni ufficiali 

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Alex Sandro; Weah, McKennie, Locatelli, Rabiot, Cambiaso; Milik, Chiesa.

 A disposizione: Pinsoglio, Scaglia, Kostic, Yldiz, Iling, Miretti, Rugani, Alcaraz, Djalò, Nicolussi Caviglia, Cerri, Nonge.
Allenatore: Allegri.

UDINESE (3-5-2): Okoye; Nehuen Perez, Lautaro Giannetti, Kristensen; Ehizibue, Lovric, Walace, Samardzic, Zemura

 Thauvin, Lucca. A disposizione: Silvestri, Padelli, Festy, Zarraga, Success, Davis, Kamara, Ferreira, Tikvic, Brenner, Kabasele, Payero.
Allenatore: Cioffi.

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/523804511750/marchini-da-martinez-quarta-non-sai-mai-che-aspettarti

 

Marchini: "Da Martinez Quarta non sai mai che aspettarti"
Ind. F1: 1400 cuori viola seguiranno la squadra a Bologna

💬 Commenti