Italiano Conference League (ph. G.Morini)
Italiano Conference League (ph. G.Morini)

Vincenzo Italiano è intervenuto in conferenza stampa dopo il pareggio contro il Maccabi Haifa.

Sul gol finale del Maccabi Haifa

Il gol nel finale era qualcosa che potevamo evitare visto che gli avversari avevano fatto un solo tiro in porta. C’è stata un po’ la paura di commettere un errore… ma quello che conta è quello di essere nei quarti di finale ancora una volta. Siamo riusciti a valorizzare la vittoria ottenuta all’andata. Conta cosa raggiungi e dove arrivi. Abbiamo fatto un ottimo lavoro, nel complesso

Sul passaggio del turno

Un passo alla volta. I quarti sono già un traguardo importante ma ho la sensazione che le altre sette squadre che troveremo nell’urna saranno di valore. Siamo tutte squadre importanti e questo ci fa piacere

Su Barak e la sua prestazione

Avevo il dubbio se mettere in campo lui o Beltran e siccome temevo di subire qualcosa in palla inattiva ho preferito mettere un giocatore meno offensivo. Questa scelta ci ha premiato perché Toni è un giocatore in crescita”.

Vincenzo Italiano

Sulla prestazione di Belotti

Andrea deve fare quello che gli chiedo io: è vero, ha fatto solo un gol, ma quando viene sostituito lo stadio lo applaude sempre, segno che sta dando l’anima. Oggi avrebbe potuto fare gol ma si è sacrificato tanto ed ha finito stremato la partita. Io sono molto felice di questo atteggiamento

Sugli obiettivi di questa stagione

Non sono molte le squadre che giocano su tre obiettivi e possono cullare il sogno di arrivare in fondo. Da domani cominceremo a preparare una gara difficile come quella di Bergamo ma l’importante era passare il turno

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa. 

Atalanta-Fiorentina sotto la lente: tra valori di mercato e giocatori in forma
Italiano (Sky): "Dodò? Volevo premiarlo. Nico? Deve tornare al 100%. Futuro? Vi spiego.."

💬 Commenti