Foto di Giacomo Morini ©
News

De Magistris: "Commisso? Permaloso. Fra dieci anni non ricorderò neanche un suo acquisto"

Queste le parole dell'opinionista sulla Fiorentina

A Radio Bruno ha parlato Gianni De Magistris. Queste le sue dichiarazioni:

“Lecce? Abbiamo rischiato di perdere. Inter? Non mi aspettavo una ripresa del genere. Classifica? Io non guardo in basso. Zurkowski? Pure io mi chiedo perché non gioca. Tutti hanno avuto una chance, tranne lui. Forse, sotto, c'è qualcosa che non sappiamo. Conferenza stampa? Non capisco il motivo per cui non farla. Commisso? Essere permaloso non serve a nulla. Tra dieci anni non ricorderò né un acquisto di Predè, né uno di Barone e, quindi, nemmeno uno del presidente”.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Centro Sportivo, Duncan scalpita. Attacco: doppia soluzione
MANUEL CORDERO
Redattore di FiorentinaUno.com. I miei ambiti sono la storia del calcio e le sue applicazioni sul campo: la tattica. Racconto e osservo cosa accadde e cosa accade.