Quagliarella Foto IG @Fabioquagliarella27_official
News

Postpartita, Quagliarella: "La salvezza? Devi isolarti perché molte persone vogliono il male "

Ai microfoni di DAZN, subito dopo il fischio finale di Sampdoria-Fiorentina, è intervenuto l'attaccante blucerchiato Quagliarella

16.05.2022 20:59

Su quello che è stato il Monday-match delle 18:30 di oggi Sampdoria-Fiorentina è intervenuto nel postpartita ai microfoni di DAZN l'attaccante blucerchiato Fabio Quagliarella: “È stata una stagione di sofferenza e un saluto ai tifosi che ci sono stati vicino, sono stati bravi e li ringrazio, ma non è un addio voglio fare ancora un anno e continuare a godermi questa gente; per il resto sto bene, mi sono sempre allenato con intensità e anche se ho 39 anni mi alleno come un ragazzino, quello è il segreto, io mi sento bene e poi sceglie il mister; Il gol di oggi? istinto, ho dei colpi che ogni tanto vanno bene ogni tanto vanno male; abbiamo avuto tutti paura e stare li a soffrire non è stato facile ma per uscirne devi isolarti perché molte persone vogliono il male e bisogna isolarsi e lavorare, dall'esterno non ti danno una mano ne esci solo con le tue qualità; a Chiellini dico che è stato un esempio di grande professionalità affrontarlo è dura perché te lo trovi ovunque e poi un grazie per quello che ha fatto per l'Italia, sono sicuro di trovarlo nel mondo del calcio poi vedremo"

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Postpartita, Italiano: " Davanti al nostro pubblico ci giochiamo ciò che meritiamo e daremo il 100% perché non c'è nient'altro da fare”